PostaCertificat@
Guida utente Casella Postacertificat@ Modulo adesione Notifica PE Pubblica Amministrazione Recesso Sicurezza Report Requisiti Official Log FAQ
<< Indietro | Indice della guida | Avanti >>



Il servizio di Firma Digitale, fornito sulla base del riconoscimento effettuato per il rilascio della casella PostaCertificat@ e previa richiesta esplicita del cliente, rientra nei servizi accessori a pagamento per i cittadini.


Il servizio di Firma Digitale consente al Cittadino di firmare digitalmente documenti informatici che potrà poi trasmettere mediante PostaCertificat@ o comunque di utilizzare il dispositivo di firma nei casi ritenuti opportuni, in modo da garantire l'autenticità del sottoscrittore, l'integrità ed il non ripudio dei documenti informatici inviati alle Pubbliche Amministrazioni.
L'emissione dei certificati elettronici nell'ambito del servizio PostaCertificat@ è effettuata da Postecom S.p.A. e IT Telecom, in qualità di Certificatori Accreditati presso DigitPA (già CNIPA).
I servizi di Certification Authority per l'emissione dei certificati di Firma Digitale ed elettronici sono erogati in conformità alla normativa vigente e comprendono:

  • emissione del certificato di Firma Elettronica Qualificata (Firma Digitale) in conformità alla normativa vigente e al Manuale Operativo dei Certificatori Postecom e I.T. Telecom e con validità pari ad anni tre;
  • emissione del certificato ausiliario per firma elettronica, utilizzabile anche per scopi di autenticazione e cifratura con validità pari ad anni tre;
  • gestione del ciclo di vita del certificato;
  • pubblicazione delle Certificate Revocation List.

L'uso del dispositivo permette di allegare ai messaggi di PostaCertificat@ documenti firmati digitalmente ed eventualmente cifrati al fine di garantirne la riservatezza.
In sostanza, quindi, tramite il servizio di firma digitale e crittografia, l'utente può:

  • firmare digitalmente i propri documenti informatici, per garantire l'autenticità del mittente, l'integrità e il non ripudio;
  • cifrare i propri documenti, per garantire che il contenuto possa essere acceduto solo da chi possiede la corrispondente chiave privata;
  • utilizzare in maniera combinata le due funzionalità citate.

Le funzionalità di firma digitale e/o cifratura sono fruibili attraverso il client fornito con il kit direttamente all'utente.